Rifugio - Hildesheimer Hütte [2900m]

Situata su un poggio roccioso in prossimità della lingua del Gaiskarferner

Servizi
Riscaldamento
Wc
Acqua fredda
Acqua calda
Presenza di docce
Presenza luce elettrica
Ristorante
Possibilità di cucinare
Sconti associati CAI
Accesso: Sölden
Località di partenza: Sölden Quota di partenza: 1.350 metri Dislivello: 1550 metri Tempo di percorrenza: 5 ore Difficoltà: Escursionisti Esperti[EE]

Da Sölden si segue la stradina che risale la Windachtal fino alla Gasthaus Fiegl 1900m. Si prosegue fino al termine della stradina in prossimità degli impianti di risalita a 2122m. Da qui si segue il sentiero segnalato che sale verso NE fino al rifugio.

Traversate

Alla Rifugio Siegerlandhütte 2710 metri (F ; 4 ore)
Dal rifugio si segue il sentiero segnalato verso SE che sale a Gamsplatzl 3018m, quindi scende allo Triebenkarsee 2691m e da qui con lunga traversata a saliscendi si arriva alla Siegerlandhütte.

Ascensioni

Zuckerhütl (Pan di Zucchero) 3507 metri (F ; 3 ore)
Dal rifugio si sale su sentiero verso SE fino a mettere piede nel Pfaffenferner. Si risale il ghiacciaio fino al Pfaffenjoch 3208m e da qui si scende nel Sulzenauferner e lo si attraversa verso SE fino alla Pfaffensattel. Dalla sella si segue la cresta E (spesso ghiacciata, ramponi) fino alla vetta.

Cartografia

Alpenvereinskarte Bl. 31/1
Bundesamt für Eich- und Vermessungswesen Bl. 173
Freytag & Berndt u. Artaria KG Publishing and Distribution Bl. WK 251
Freytag & Berndt u. Artaria KG Publishing and Distribution Bl. WKS 8

Non sono presenti Escursioni attive.
Nessun Corso presente
Nessun post presente
Nessun Accompagnatore presente.