Delta del Po Emilia Romagna

Ferrara. Il Parco Regionale del Delta del Po dell'Emilia Romagna occupa l'importantissima area meridionale della foce, con le Bocche del Po di Goro e di Volano. A sud di Goro, l'area è interessata anche dalle foci di alcuni corsi d'acqua appenninici: il Reno, il Senio, il Lamone, i Fiumi Uniti (Ronco e Montone), il Bevano e il Savio. La varietà di ambienti è straordinaria e preziosa, all'interno del Parco si trovano: le zone umide salmastre lungo la costa adriatica e nell'immediato entroterra, come la Sacca di Goro, le Valli di Comacchio, le Piallasse Ravennati e le Saline di Cervia; le zone umide interne di acqua dolce delle Valli di Campotto; boschi e pinete, come il Bosco della Mesola e la Pineta di San Vitale. L'incredibile presenza di uccelli, con oltre 300 specie fra nidificanti, svernanti o di passo insieme ad alcuni mammiferi, come il Cervo delle dune del Bosco della Mesola, costituiscono un patrimonio di fauna di elevato valore. Ricchissimo è anche il patrimonio storico-artistico: l'Abbazia di Pomposa e i centri storici di Mesola, Comacchio, Ferrara, Ravenna e Cervia, sono perle di inestimabile valore.  

VALLI DEL PO – Natura, Storia e cultura del Delta


Piazzale parcheggio Certosa, Bologna
3 Ottobre 2015

Ammendolea vecchia / Roghoudi vecchia


Condofuri
26 Settembre 2015
Nessun post presente

Professionale

Guida Ambientale Escursionistica, Guida Speleologica, Accompagnatore Turistico

Professionale

Professionale

Accompagnatore turistico, Guida Ambientale Escursionistica

Nessuna struttura ricettiva presente