Le Balene non votano…

Boh! La natura è bella.

Anche il gelato!

La natura è buona.

Anche il gelato!

Per la natura ci si può perdere.

Beh anche per il gelato!!!

Ma si può vendere la natura come un gelato? Penso di sì.

Ma allora qual è la differenza?

Sottile, a volte impalpabile. Perché "vendere" la natura vuol dire averne cura, come ogni persona responsabile ha per la merce che produce, per il rispetto del consumatore.

Il gelato migliore è quello fatto con amore, con rispetto per la salute e l'ambiente... non solo pe' campa!

Allora per "vendere" la natura occorre, anche...saper essere bravi gelatai e scegliere i migliori gusti, le materie prime migliori, curare il modo in cui si vende, l'allestimento del negozio, la gentilezza del venditore...in fondo è la merce più rara e importate del mondo!

Heritage interpretation, storytelling, allestimenti, multimediale, digitale sono solo parole per rappresentare il nostro bisogno di affascinare la gente alla "mission" più importante del secolo: trovare un equilibrio tra i nostri bisogni, veri o indotti, e la Madre Terra, sempre più in affanno.

Con la consapevolezza che se la gente non è convinta è una battaglia persa...perché le Balene non votano!!!