L’arte erboristica – workshop

L'arte erboristica - workshop Una due giorni all'insegna della natura che ci circonda e del benessere che è in grado di offrirci. Parte il workshop di "Arte erboristica", un percorso completo, tra teoria e pratica, alla riscoperta della flora tipica delle nostre zone, a tu per tu con uno dei luoghi più belli e interessanti del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Scopriremo la ricchezza del nostro habitat naturale, le coltivazioni indigene, fiori e piante della nostra terra, imparando a riconoscerli e a comprenderne i vari utilizzi per la nostra salute. Ci tufferemo nel verde della masseria "Pietre Tagliate", dove degusteremo i prelibati prodotti biologici in un'avventura multisensoriale. - 1a giornata - Mercoledì 6 aprile, ore 18:30 - 20:30 "Fitoalimurgia: piante spontanee commestibili pugliesi", seminario con presentazione in PowerPoint presso la Biblioteca Comunale "Eustachio Rogadeo" di Bitonto (BA). - 2a giornata - Domenica 10 Aprile, ore 08:30 - 17:00 Escursione e pranzo a Pietre Tagliate (Bitonto). Programma: - ore 08:30, incontro presso p.zza Aldo Moro (auto o altro mezzo di trasporto a proprio carico); - ore 09:00, arrivo alla masseria "Pietre Tagliate"; - ore 09:30, escursione nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia: workshop pratico su ecosistemi mediterranei, piante spontanee commestibili e altri usi, architettura rurale; - ore 13.00, pausa pranzo organizzata presso la masseria "Pietre Tagliate", con menù biologico al 100%: - focaccia semi integrale di farina di grani duro "Sentore Cappelli" e saragolla; - grani duri biologici macinati a pietra con composta di pomodorini bio, olio evo bio e sale integrale atlantico; - pizza di patate a pasta gialla bio con formaggio e mozzarella bio (azienda agricola "Nuovo Muretto"); - vino primitivo bio (azienda "Pantum"); - fette biscottate di farina di grano duro "Antico Cappelli" e d'orzo con marmellata di ciliegie ferrovia". (farine di grano coltivate nel materano; latticini di vacche allevate nei boschi di Putignano; vino da vitigni di Manduria; ciliegie ferrovie della Murgia barese). - ore 17:30: rientro a Bitonto. Munirsi di scarpe da trekking e acqua. Numero partecipanti: min. 15 - max. 40. _____ Docente: dott. Giuseppe Sannicandro, progettista e insegnante di permacultura. Ha studiato filosofia, etica e politica, concentrandosi sulla questione ecologica. Negli anni ha promosso e avviato iniziative atte a incentivare l'agricoltura ecologica, le autoproduzioni e le reti tra coltivatori e consumatori. Ha collaborato con scuole e associazioni private in progetti educativi per giovani e ragazzi basati sulla creazione di orti sinergici e di food forest, promuovendo l'agroecologia intesa come stile di vita naturale e sostenibile. Dal 2013 gestisce un orto sperimentale in Puglia, organizzato con differenti tecniche di coltivazione, e un giardino alimentare con un gruppo di amici. Progetta e offre consulenze per iniziative di permacultura urbana e in contesto rurale. Insegna e organizza corsi e laboratori in Italia e all'estero. I temi sui quali si concentra sono la gestione dell'acqua, il miglioramento del suolo, l'orticoltura e l'installazione di giardini alimentari. Crede nell'ecologia come unica possibile fonte di soluzioni. _____ Il costo totale dell'intero workshop è di 50,00 Euro. Prenotazione obbligatoria ai seguenti contatti: 366 972 6172 - 080 3746724 - sacnordbarese@sturzo.it   Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/799120520232711/