ITALIA DA AMARE

ITALIA DA AMARE Gioielli naturali e antichi sapori di un'Italia da scoprire lentamente riscopri il piacere di viaggiare

TORINO Piazza Vittorio Veneto 26 - 28 settembre 2014

Gioielli naturali e antichi sapori di un'Italia da scoprire lentamente Il 26-27-28 Settembre 2014 in Piazza Vittorio Veneto debutterà a Torino la prima edizione della "FIERA DEL TURISMO DI TERRITORIO E DI QUALITA' - ITALIA DA AMARE", iniziativa ad ingresso gratuito che si propone di offrire un contributo innovativo alla promozione di un turismo attento alla natura, all'ambiente, alle bellezze storico-architettoniche, ai paesaggi rurali, alpini e marini incontaminati, alle tradizioniculturali, enogastronomiche ed artigianali di eccellenza. Obiettivo della manifestazione è offrire un contributo alla promozione di un turismo attento alla natura, ai paesaggi, alle qualità ambientali e alle tradizioni. Un turismo di qualità che promuova non le grandi città o le località oggetto di turismo di massa ma i borghi storici, i parchi, le montagne, le aree marine protette, lemarinerie, i borghi marinari, i comuni montani, gli ambienti rurali e il patrimonioartistico e storico-culturale che, per il loro fascino e la loro unicità offrono una ragione di visita ai turisti italiani e stranieri. È un modo per far conoscere quell'Italia "minore", o meglio poco conosciuta, ricca di natura, di bellezze artistiche, di cultura e tradizioni, di itinerari romantici, enogastronomici, di accoglienza, di qualità e di intense emozioni. Un turismo questo, per ora ancora di nicchia ma, in considerazione dell'enorme patrimonio paesaggistico e naturalistico del nostro paese, destinato a crescere e a far crescere i territori interessati e la tutela ambientale dei medesimi. L'evento, unico nel suo genere, ha l'ambizione di rappresentare un trampolino di lancio per i molti territori italiani che vogliono proporsi al pubblico a partire dalle proprie eccellenze naturali, artistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche. L'iniziativa funge da azione di marketing dei territori finalizzata a promuovere non già un prodotto specifico in quanto tale ma una nuova emergente cultura del turismo, una filosofia e uno stile di vita che privilegia la qualità, l'originalità, la sostenibilità dell'ambiente, la ricerca e la scoperta, il rispetto della storia, delle tradizioni, delle persone e del territorio. L'intento è attivare una forma di promozione turistica congiunta delle nostre "perle nascoste" per farle conoscere al grande pubblico valorizzandone la storia, la cultura, il patrimonio artistico, il territorio, i prodotti, le tradizioni enogastronomiche ed artigianali che affondano le origini nella tradizione millenaria dell'Italia. Oltre a presentare i luoghi, la natura, la storia, l'arte e gli stili di vita la Fiera darà modo ai visitatori di conoscere anche i prodotti e i piatti tipici della nostre strade del gusto e dei sapori, l'eccellenza della nostra produzione agroalimentare, la emergente pratica dell'Ittiturismo e del Pescaturismo, gli sport a contatto con la natura, i percorsi di scoperta di questa Italia magica e silenziosa, ricca di tesori architettonici, paesaggistici, umani ed enogastronomici. Saranno coinvolte tutte quelle realtà che contribuiscono a creare una rappresentazione quanto più esaustiva e convincente delle ricchezze di nicchia del nostro Paese. La fiera si articolerà in 3 macrosettori: Passione Mare (Aree marine protette - Borghi marinari - Marinerie - Ittiturismo - Pescaturismo - Cibo del mare - Sport) Passione Natura (Parchi e oasi naturali - Ecomusei - Comuni montani - Rifugi alpini - Flora e fauna - Agricoltura dei parchi ) Passione Borghi (Borghi storici - Itinerari romantici - Fantaturismo - Albergo diffuso - Cibi della tradizione - Arte e Cultura) Saranno inoltre predisposti degli spazi ( Passione Sport ) dedicati alle attività sportive a contatto con la natura ( trekking, cicloturismo, escursionismo, arrampicata, rafting, sci, vela, snorkeling, diving ), alla degustazione, preparazione e vendita dei nostri prodotti tipici agroalimentari, al Fantaturismo, alle strade del gusto e a tutti quei soggetti, guardiani del territorio, che difendono e tutelano il nostro ambiente, i nostri parchi, le nostre coste, le piccole dimensioni urbane, il patrimonio artistico e le produzioni enogastronomiche ed artigianali di eccellenza. In merito al tema del Fantaturismo le realtà interessate potranno far conoscere quell'Italia magica e misteriosa dove miti, fiabe e leggende valorizzano il territorio creando fanta-itinerari che conducono il turista alla scoperta di luoghi spesso sconosciuti ma ricchi di mistero, leggende e magia. In sintonia con l'oggetto della manifestazione le uniche realtà ricettive presenti saranno gli agriturismi, gli alberghi diffusi, i B&B e gli alloggi turistici dei borghi marinari, i rifugi e i bivacchi alpini, i bikers hotel, le case per ferie, le strutture ecoturistiche e tutte quelle realtà ricettive impegnate sulle tematiche ambientali ed inserite in un territorio ricco di paesaggi, bellezze naturali, artistiche e culturali, tradizioni, itinerari ed eccellenze enogastronomiche spesso escluse dai tradizionali circuiti turistici di massa. Gli espositori ed i soggetti coinvolti potranno presentare le loro realtà turistico-culturali, le eccellenze enogastronomiche, le loro proposte turistiche coinvolgendo i soggetti più idonei a rappresentarli al meglio, potranno organizzare attività collaterali all'interno di un'area dedicata ed attrezzata per promuovere e valorizzare la storia, la cultura, l'arte, l'ambiente, le tradizioni, le produzioni, la cucina e il folclore del proprio territorio. Inoltre abbiamo ricevuto un forte interesse alla partecipazione dallo Stato della Romania, in qualità di Nazione ospite, che intende presentare agli operatori e al pubblico dei visitatori il patrimonio naturale, storico e culturale delle aree protette e delle località turistiche appartenenti al territorio del Danubio, dei Carpazi e della Transilvania. La manifestazione promette di diventare un appuntamento irrinunciabile tanto per gli operatori del settore turistico quanto per il pubblico dei visitatori inducendo questi ultimi a riscoprire il piacere di viaggiare. Non più solo turista ma viaggiatore. Organizzazione IDEA SFERA - Associazione Culturale Via Monte Corno 27 10127 Torino Responsabile Progetto STUDIO PRAP SERVICE Segreteria organizzativa OVERSERVICE Tel. 011 6473092 - 6470284 Fax 011 6471976 - 6472387 e.mail : r.italiadamare@libero.it Sito : www.italiadaamare.it