Val Zebrù e Bivacco Costantini –

Un itinerario stupendo che permette di avere una visione d'insieme del più noto gioiello del Parco Nazionale dello Stelvio, la Val Zebrù.

Dall'abitato di Niblogo, entreremo in valle e ci inerpicheremo subito sul suo fianco sinistro fino a raggiungere le splendide Baite Cavallaro. Da qui, con lungo percorso in quota “sorvoleremo” la valle e, con magnifico colpo d'occhio sul Gruppo Ortles-Cevedale, raggiungeremo il panoramico poggio del Dosso del Vallon dov'è posto il Bivacco Costantini, recentemente rinnovato.

Dopo una breve sosta, proseguiremo addentrandoci ancora nella valle, fino a raggiungere la confluenza della bellissima Val Saline, fantastico punto di ossevazione. In breve, di fianco ad un roboante corso d'acqua, scenderemo in località Campo, dove potremo rilassarci e rifocillarci presso l'omonimo rifugio.

Dopo il pranzo, inizieremo a discendere dolcemente la Val Zebrù fino a ritornare a Niblogo.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 700 m metri
Dislivello Discesa 700 m metri
Durante questa escursione potrai visitare

Parchi

Organizzata da
Professionale

Gabriele Attanasio

  • Accompagnatore di Media Montagna
  • Istruttore di Nordic Walking
Info
Data Inizio 4 Agosto 2018
Nazione Italy
regione Lombardia
Provincia Sondrio (SO)
Località Valfurva
Luogo Fraz. Niblogo
Orario 08:30 - 14:30
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E : Escursionisti
Costo 30