Trekking naturalistico-fluviale nella valle del fiume Farfa

NOMOS TREK anche quest'anno propone una fresca giornata nelle limpide acque del Fiume Farfa.



Per sabato 14 luglio 2018 vi invito a vivere un'emozione particolare partecipando alla risalita del Fiume Farfa sui monti Sabini comprendente un piacevole e fresco tratto di trekking fluviale percorso controcorrente per circa 5 km durante la quale ci immergeremo nella rigogliosa e rinfrescante vegetazione del fiume Farfa.



L’escursione di media difficoltà richiede nella parte fluviale l’utilizzo di pantaloni corti (o costume da bagno), sandali da trekking o scarpe da trekking leggero (indispensabili) e bastoncini telescopici (obbligatori) e si snoderà per la prima e l’ultima parte nel percorso naturalistico della Valle del Farfa che da località Caprareccia porta al fiume Farfa, quindi nel percorso fluviale all’interno del greto del fiume e ritorno ad anello in parte su strada asfaltata.



Avremo la possibilità di immergerci nelle fresche acque del fiume!! Quindi indossate il costume e portate un asciugamano ed un cambio!!

Alla fine dell'escursione possibilità di visitare il borgo di Farfa (che si trova nelle vicinanze)!!



Siete pronti!!



Difficoltà: media

Dislivello: 400 metri

Tempo: 5 ore circa

Lunghezza: 14 km



APPUNTAMENTO:

1°) ore 08:00 – Metro B – Stazione Conca d'Oro (lato via Val di Cogne – nei pressi dell'edicola) – altri punti di incontro saranno organizzati in altri punti in base alle disponibilità di auto 

2°) ore 09:15 – SOSTA CONSIGLIATA PER LA COLAZIONE – Località Colonnetta – Montopoli di Sabina – Bar/Ristorante Supramonte – Via Colonnetta 33

3°) ore 09:45 Direttamente attacco del sentiero in località Caprareccia (incrocio fra Via Pantani e Via Caprareccia).



Per il raggiungimento della destinazione si consiglia dal luogo del 1° appuntamento di prendere la Via Salaria e autostrada A1 con uscita a Fiano Romano. Ripresa la via Salaria verso Rieti prendere la via Ternana verso Passo Corese/Poggio Mirteto proseguendo per circa 9,5km dove alla rotonda in località Colonnetta prendere la prima uscita a destra. Dopo 80-100 metri sulla destra Bar Supramonte, proseguire per ulteriori 200 metri e prendere traversa a destra Via Santa Maria per circa 1 km poi proseguire per circa 3km su Via Pantani fino ad incrocio con via Caprareccia (piccolo spazio per il parcheggio).



COSA PORTARE:

Scarponcini da trekking

Sandali da trekking fluviale (con punta chiusa e suola antiscivolo) o scarpe da trekking leggero (INDISPENSABILI) 

Bastoncini telescopici (OBBLIGATORI)

Abbigliamento adeguato (con possibilità di pantaloni corti o costume per la parte fluviale e costume e telo per chi vuole godersi un fresco bagno e un pò di sole)

Acqua a sufficienza

Pranzo al sacco



COSTO DI PARTECIPAZIONE:

Quota sociale escursione: € 10,00

Tessera Nomos Trek 2018. Per i non tesserati o per la regolarizzazione tessera 2018 comunicare via sms o telefono i propri dati anagrafici (cognome, nome, luogo e data di nascita) entro le ore 20,00 di venerdi 13 Luglio 2018.

I costi del viaggio saranno ripartiti tra gli occupanti dell'auto con esclusione del guidatore (costo € 0,18/km + spese autostradali).



NOTE:

Nella conferma di partecipazione indicare anche il luogo di appuntamento scelto, la disponibilità dell'auto e gli eventuali posti disponibili per la composizione degli equipaggi



INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

ROBERTO MAURILLI

Accompagnatore Escursionistico

cell. 335.5338385

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 400 m metri
Organizzata da
Professionale

Marco Marini

  • AEV FederTrek
  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 14 Luglio 2018
Nazione Italy
regione Lazio
Provincia Rieti (RI)
Località Montopoli di Sabina
Luogo Caprareccia
Orario 09:45 - 17:00
Tipologia di escursione Trekking Fluviale
Difficoltà Media
Costo 10