Trekking dell’Isola d’Elba

L'Isola d'Elba è la più grande delle sette isole maggiori che compongono l'Arcipelago Toscano e la terza più grande d'Italia. Essa è la più estesa porzione rimanente dell'antico tratto di terre emerse che collegavano la penisola italica alla Corsica. Il suo territorio, molto vario e popolato da numerose specie di flora e fauna, è diviso in più parti a seconda della conformazione e dell'era geologica in cui si è formato e, anche per questi motivi, è tutelato e valorizzato dal Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, la cui sede si trova in Portoferraio, il maggiore centro dell'isola.

La natura selvaggia ed i luoghi poco frequentati, antichi e ricchi di storia, che caratterizzano questo meraviglioso trekking nella macchia mediterranea, contrastano fortemente con l'affollamento dei paesini costieri, punti tappa delle giornate previste. Oltre al meraviglioso il panorama a 360° che ci accompagnerà lungo tutto il nostro cammino, il percorso ci permetterà anche di toccare la vetta del Monte Capanne, che con i suoi 1019 m è la cima più alta dell'isola e di tutto l'Arcipelago.



DETTAGLI DEL TREKKING

1° giorno: ritrovo a Piombino intorno alle ore 17:30, visita del centro della cittadina, cena in osteria tipica e pernottamento;

2° giorno: imbarco sul traghetto per l'Isola d'Elba alle ore 8:00. Inizio del trekking alle ore 9:30 con la prima tappa da Cavo a Porto Azzurro (circa 700 m di dislivello +, tempo di cammino circa 7 ore, difficoltà E);

3° giorno: da Porto Azzurro a Marina di Campo (circa 850 m di dislivello +, tempo di cammino circa 6 ore, difficoltà E);

4° giorno: da Marina di Campo a Poggio (1120 m di dislivello +, tempo di cammino circa 8 ore, difficoltà EE);

5° giorno: da Poggio a Pomonte (750 m di dislivello +, tempo di cammino circa 5 ore, difficoltà E).

Difficoltà max: EE (Escursionisti Esperti);

Dislivello: 3450 m complessivi da dividere il 4 tappe;

Sviluppo: 65 km complessivi da dividere in 4 tappe;

Tempo di cammino: i tempi di cammino sono comprensivi di soste e pausa lunga per il pranzo;

Ritrovo: ore 17:30 presso il centro Piombino (LI). Possibilità di effettuare il viaggio insieme in regime di "car sharing"

Orario di partenza: ore 8:30 partenza del traghetto / aliscafo da Piombino;

Pranzo: al sacco per tutte e 4 le giornate;

Cena e pernottamento: in Hotel o strutture analoghe.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 3300 metri
Dislivello Discesa 3300 metri
Abbigliamento Abbigliamento consigliato: da escursionismo adatto alla stagione, scarpe da trekking basse con suola scolpita, zaino di media capienza (40/50 litri) e coprizaino, magliette di ricambio, felpa, pantaloni scomponibili leggeri o pantaloni corti. Materiale al seguito: Crema solare, occhiali da sole, cappellino, costume da bagno, K-Way o mantellina impermeabile, ricambi, barrette energetiche, cibo e acqua (calcolare cibo per il pranzo di tutte e 4 le giornate ed un minimo di 2 l di acqua al giorno) eventualmente acquistabili in loco.
Durante questa escursione potrai visitare
Organizzata da
Professionale

Gabriele Attanasio

  • Accompagnatore di Media Montagna
  • Istruttore di Nordic Walking
Info
Data Inizio 29 Maggio 2019
Data Fine 2 Giugno 2019
Nazione Italy
regione Toscana
Provincia Livorno (LI)
Località Portoferraio
Luogo Cavo
Orario 10:00 - 23:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà EE : Escursionisti Esperti
Costo 420