Traversata del Monte Calvo

Traversata del Monte Calvo
Il monte Calvo 1898 mt fa parte del massiccio del monte Caola, che proprio da tale prende il nome.
Esso si estende fra le vallate dell’Aterno e del Velino, a cavallo delle provincie de L’Aquila e di Rieti.
Il nome deriva dalla sua cima spoglia, rispetto ai boschi sottostanti (roveri e faggi). traversata del monte calvo
La nostra camminata sarà ad anello e avrà inizio dall’ abitato di Sella di Corno, che tramite una stradina ci porterà nel bosco; proseguendo per una carrareccia arriveremo alla panoramica vetta del M. Calvo, dove con una panoramica di 180° possiamo ammirare le cime degli altri gruppi montuosi.
Dalla Maiella al Velino-Sirente, per proseguire con il nostro sguardo al Gran Sasso, Monti della Laga e per finire Monti Reatini. Dopo la nostra appetitosa pausa ripartiamo per la discesa verso l’abitato di Rocca di Corno, dove, avendo lasciato alcune auto la mattina, possiamo cambiarci e ripartire per il rientro.

Informazioni tecniche
Dislivello Salita 1000m metri
Dislivello Discesa 500 mt metri
Abbigliamento Scarponi da trekking obbligatori, abbigliamento a cipolla invernale, mantellina per la pioggia, guanti e cappello, bastoncini, pranzo al sacco. Macchina fotografica.
Durante questa escursione potrai visitare

Parchi

Organizzata da
Associativo

Fabrizio Sabatini

  • Accompagnatore di Media Montagna
  • AEV FederTrek
Info
Data Inizio 20 Marzo 2016
Luogo Metro Roma Rebibbia
Orario 07:30 - 14
Costo 8