Traversata da Planina a Studeno

TRAVERSATA DA PLANINA A STUDENO

Da Planina (466 m) a Studeno (581 m), passando per Sv. Marjia, Lovska koča (880 m) e Sv. Lovrenc (1019 m)

Planina è situata nella valle carsica del fiume Unica, a circa 9 km da Postojna.
La piana di Planina, un’area protetta ricca di flora e di fauna, è un lago intermittente, come il vicino Cerninsko Jezero, è percorsa dal fiume Unica.
La grotta di Planina è costituita da numerose sale con stalattiti, vari laghi lunga 7 km di cui 900 m visitabili turisticamente.
La caratteristica principale è rappresentata dalla confluenza di due fiumi ipogei, infatti nell’Unica confluiscono il fiume Rak, che scorre a Rakov Skocijan e dal fiume Pivka, che scorre nelle grotte di Postojna.
Nelle vicinanze si trova la torre Ravbar, menzionata per la prima volta nel 1440, in stile gotico, ultimi resti di quello che fu il castello minore.

Le rovine del castello di Haasberg, si ergono sopra il fiume Unica, una volta fu uno dei più sontuosi castelli sloveni, l’edificio fu devastato durante la seconda guerra mondiale da un incendio.
La Chiesa di SV. Marija, sorge sotto il monte Grmada (873 m) e risale al 1657, nelle sue vicinanze si trova una cappella dalle forme rotondeggianti.
La Chiesa di SV Lovrenc si trova su un monte sopra Studeno, dal piazzale si gode un ottimo panorama sulla piana di Postojna fino al Cerknisko jezero, si vedono anche lo Sneznik, Slivnica, Javornik, Vremscica e parte del Nanos. Studeno: La chiesa parrocchiale è dedicata a San Giacomo.

Possibilità di percorso alternativo per accorciare il giro.

Partenza 8 e rientro a Trieste verso le 18.45
Coordinamento: Daniela Lupieri e Vinicio Divo

Munirsi di un documento d’identità valido per l’espatrio e della tessera sanitaria

Difficoltà: Escursionistico (E)
Dislivello: + 780/- 660 m
Sviluppo: 18 km
Cartografia: Carta Škofjeloško, Idrijsko in Cerkljansko Hribovje scala 1:40000

Avvertenze:
– Si raccomanda a tutti di restare in gruppo viste le molte deviazioni presenti lungo il percorso.
– La gita non presenta difficoltà tecniche, ma vista l’asperità del terreno e indispensabile avere passo sicuro e calzature adeguate, oltre ad un buon allenamento visti i continui saliscendi
– Si raccomanda l’uso di bastoncini specialmente in caso di terreno bagnato
-Il territorio, interessato dalla gita, porta ancora i segni degli schianti di alberi, dovuti alla gelata di parecchi anni fa, che hanno anche determinato il riposizionamento del sentieri in molti tratti, le segnalazioni non sono sempre evidenti ed in alcuni tratti mancano del tutto.

Scarica il programma!

Quota: soci € 18,00 – addizionale non soci € 9,00
Comprendente trasporto in bus e, per i non soci, anche assicurazione e soccorso alpino

Il programma sarà strettamente osservato, salvo cause di forza maggiore, attuato secondo il regolamento delle escursioni e condotto ad insindacabile giudizio del direttore d’escursione.

Info ed iscrizioni alla Società Alpina delle Giulie, via Donota 2, tel. 040 369067 dalle 17.30 alle 19.30 entro venerdì.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 780 m metri
Dislivello Discesa 660 m metri
Equipaggiamento Si raccomanda l’uso di bastoncini specialmente in caso di terreno bagnato
Organizzata da
Associazioni

Società Alpina delle Giulie - Sezione di Trieste del CAI

  • Accompagnatore di Escursionismo (AE)
Info
Data Inizio 6 Ottobre 2019
Scadenza Iscrizioni 4 Ottobre 2019
Luogo piana di Planina, Slovenia
Orario 8:00 am - 7:00 pm
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E:Escursionisti
Costo 18/27