Toscana Trek: i sentieri delle foreste sacre con Nomos Trek

Ponte di Novembre alla scoperta del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi per ammirare una tra le foreste più antiche d’Europa. I boschi misti (faggi e abeti bianchi) ricoprono infatti quasi tutto il territorio del Parco, al punto che lo si potrebbe attraversare in tutta la sua estensione senza mai uscire dal lussureggiante e rigoglioso manto verde che lo avvolge. E poi con il fascino dei colori autunnali, ammireremo ruscelli e cascate, eremi e grotte, sapori ed odori di un territorio ancora per molti versi sconosciuto a molti.





Programma di massima:



01 Novembre 



Il CASTAGNO MIRAGLIA



Arrivo a Camaldoli (cuore del Parco) e breve trek alla scoperta del Castagno Miraglia (albero monumentale di quasi 500 anni con un diametro di circa 9 metri). Sosta pranzo e prima di ripartire per il nostro Hotel ci sarà il tempo di visitare il complesso monastico e l'antica farmacia dei camaldolesi



02 Novembre 



Il GRANDE ANELLO DELLA FORESTA SACRA



Ci immergeremo nel profondo verde del bosco tra ruscelli e cascate. Raggiungeremo e visiteremo l'Eremo di Camaldoli dove San Francesco trascorse un breve periodo della sua vita. Al ritorno incroceremo il cammino di San Vicinio.



dislv. 500 metri km 11



03 Novembre 



LA PANORAMICA VETTA DEL MONTE PENNA



Ancora foreste e poi l'arrivo sulla vetta del monte Penna, balcone panoramico sul versante romagnolo del parco



dislv 500 metri km 10 circa 



04 Novembre 



SUI LUOGHI DI SAN FRANCESCO: LA VERNA



dal borgo di Chiusi della Verna attraverso un sentiero natura del parco arriveremo al celebre santuario dove San Francesco ricevette le stigmate



dislv. 200 metri 5 km



Cosa portare: scarponcini da trekking con suola antiscivolo; bastoncini telescopici; acqua a sufficienza (almeno 1l) vestirsi a cipolla; Giacca antivento; pranzo al sacco per il 1° giorno.



Sistemazione:



hotel consigliato Bosco Verde*** a Badia Prataglia (piccolo centro montano nel cuore del parco) sistemazione in camere doppie.

€60 a persona, al giorno, in pensione completa (colazione, pranzo al sacco e cena).



Quota sociale ed organizzazione 80€ (comprende assistenza guida ambientale escursionistica per 4 giorni di escursioni).



Escluse dalle quote eventuali ingressi in musei/chiese/monasteri ed i trasporti per raggiungere Badia Prataglia.





L'appuntamento principale sarà a Camaldoli (bar di fronte il monastero) alle ore 12:30 del 1 Novembre (da roma circa 3'30 h ).

A Roma in zone metro organizzeremo passaggi auto in base alle disponibilità dei partecipanti 



Al momento dell'iscrizione forniremo l'iban per l'acconto.





Chi avesse particolari allergie alimentari lo indichi al momento dell'iscrizione.



Attività rivolta ai soci dell'Ass. Nomos Trek (tessera obbligatoria anno 2018).



Per Info e prenotazioni:



Marco Marini 347/8247257

Guida ambientale escursionistica tessera La 315 (associato Aigae)

Punto d'incontro
Organizzata da
Professionale

Marco Marini

  • AEV FederTrek
  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 1 Novembre 2018
Data Fine 4 Novembre 2018
Nazione Italy
regione Toscana
Provincia Arezzo (AR)
Località Camaldoli
Orario 12:30 - 20:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà Seleziona difficoltà