Giornata della Castagna

E’ vero che il castagno non è una pianta selvatica? Qual è la differenza tra castagne e marroni? E’ vero che le castagne curano le malattie respiratorie? Perché la gente dell’Appennino non se la prende se gli viene dato del “buzzurro”?

 

Se al vostro appetito si associa la sete di conoscenza e di bellezze naturali, non potete mancare a questa escursione golosa alla scoperta del territorio di Chiusani, piccolo villaggio sorto all’ombra di Castrum Saxillae  (l’odierna Rocca Susella), sulle colline dell’Oltrepò Pavese, che da tempo immemore basa la propria economia su questo delizioso prodotto dell’autunno. Per questo motivo ogni anno nella località si tiene una sagra della castagna che, oltre a dare l’opportunità di acquistare un prodotto assolutamente naturale a km. 0, consente di partecipare a una pittoresca festa popolare con prodotti tradizionali e contorno folklorisitco.

 

Nell’ambito dei festeggiamenti, la nostra associazione proporrà due passeggiate, una mattutina con partenza ore 10:00 e una pomeridiana con partenza ore 14:30, della durata di circa 2 ore, per conoscere meglio il castagno di Chiusani e le ragioni storiche e ambientali della sua diffusione.

Nel percorso naturalistico ad anello (di circa 4 km e un dislivello di 100 metri) si visiteranno boschi misti, boschi a castagno e alcune zone caratterizzate dalla presenza di castagni secolari produttori dei famosi “marroni”, immersi nell’incantevole paesaggio della Valle Ardivestra.

 

Si raggiungerà anche uno dei più importanti siti di interesse geologico della provincia di Pavia: l’orrido di Rocca Susella, che ci darà modo di capire i fenomeni che hanno dato origine all’Appennino ed alla morfologia attuale di queste valli.

 

Si ritornerà poi a Chiusani, dove chi lo desidera potrà gustare piatti a base di polenta al cinghiale, merluzzo o gorgonzola oppure optare per la postazione spiedini e salamelle alla griglia o per l’angolo della pizza. Per tutto il giorno ci si potrà aggirare per le stradine del borgo osservando le dimostrazioni degli antichi mestieri e gustando castagnaccio, bastarnà (caldarroste), farsö (frittelle dolci), schita (frittella salata), birre artigianali e vini dell’Oltrepo Pavese.

 

Per la passeggiata sono necessarie scarpe da trekking e scorta d’acqua. Bastoncini da trekking facoltativi.

 

I partecipanti alla passeggiata potranno prenotare i posti a sedere per il pranzo presso la Sagra di Chiusani facendone richiesta all’atto della prenotazione della passeggiata. Il costo del pranzo non è inlcuso nella quota di iscrizione.

 

E’ richiesta la prenotazione entro Sabato 19 Ottobre 2019 lasciando nominativo, numero partecipanti e numero di cellulare di riferimento.

Per informazioni e prenotazioni:

Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com

 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)

URL http://www.calyxturismo.blogspot.it

Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo

 

 

 

 

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 100 metri
Dislivello Discesa 100 metri
Abbigliamento Per la passeggiata sono necessarie scarpe da trekking e scorta d’acqua.
Organizzata da
Associazioni

Calyx Associazione Ricreativa Culturale

  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 20 Ottobre 2019
Data Fine 21 Ottobre 2018
Nazione Italy
regione Lombardia
Provincia Pavia (PV)
Località Rocca Susella
Luogo Chiusani
Orario 10:00 am - 6:00 pm
Tipologia di escursione Passeggiate
Difficoltà Facile
Costo 10