CRETA GRAUZARIA (2065 m) o CASERA PALIS DI LIUS (1482 m)

CRETA GRAUZARIA (2065 m) o CASERA PALIS DI LIUS (1482 m)

Giro A. dalla Val Aupa, loc. Gialoz (620 m) per il Rifugio Grauzaria (1259 m) e la Sella del Portonat (1860 m)

Giro B. dalla Sella di Cereschiatis (1066 m) per i segn. 453-434 alla C.ra Palis di Lius (1482 m) passando poi per la C.ra Glazzat Alta (1348 m) e scendendo per il segn. 434 alla Sella di Cereschiatis (1066 m)

La Creta Grauzaria ed il Sernio (nelle Alpi Carniche) sono due torri dolomitiche, facilmente distinguibili sulla destra orografica della valle del Fella.
La Creta Grauzaria è la torre più vicina al Fella, più visibile ma leggermente più bassa rispetto al Sernio.
Il gruppo comprende pure la (più bassa ma visibilissima) Amariana.

La zona era sede di malghe piuttosto povere, i resti di una di queste (casera Flop) ci appariranno nel bosco durante la salita verso il rifugio.
Il gruppo è oggetto di una parziale tutela ambientale (particolarmente dalla parte del monte Sernio).

La prima ascensione risale al 1893 (Ferrucci, Pico, Giacomo e Giovanni Filaferro). Data la buona qualità della roccia, la Creta Grauzaria con il Sernioe cime secondarie sono sede di numerose vie alpinistiche, tra cui si segnala per il valore storico la via “direttissima” di Napoleone Cozzi e Tullio Cepich (settembre 1900) alla Grauzaria.
La via normale e la cima erano molto apprezzate da Julius Kugy, l’una per il percorso da lui ritenuto elegante, l’altra per la vista.
Per la bellezza dell’ambiente e la vicinanza alla pianura, la zona è notevolmente frequentata.

La via normale richiede un buon allenamento causa il dislivello ed il terreno faticoso (particolarmente la salita al Portonat). E’ necessaria una certa dimestichezza con l’arrampicata, data la presenza di passaggi approssimativamente di II grado da superarsi in arrampicata libera.

Chi vorrà limitare la fatica potrà optare per un altro percorso più breve, da Sella Cereschiatis (1066 m) alla Casera Palis di Lius (1482 m) dove si sosterà per il pranzo dal sacco e rientro alla Sella passando per l’Agriturismo Casera Glazzat Alta (1348 m).

Partenza 6.30 e rientro a Trieste verso le 20.30
Coordinamento: Fulvio Tagliaferro (SAG) Fabiola Fradel (AXXXO)

Difficoltà A: Escursionisti Esperti(EE) con passaggi di grado 2+
Difficoltà B: Escursionistico(E)
Dislivello A: +/- 1445 m
Dislivello B: +/- 780 m
Sviluppo A: 10 km
Sviluppo B: 14 km
Cartografia: Tabacco 018 scala 1:25000

Scarica il programma al link https://caisag.ts.it/creta-grauzaria-o-casera-palis-di-lius/

ESCURSIONE EFFETTUATA CON MEZZI PROPRI
Quota: soci 4,00 – addizionale non soci € 9,00
Comprendente, per i non soci, anche assicurazione e soccorso alpino

Il programma sarà strettamente osservato, salvo cause di forza maggiore, attuato secondo il regolamento delle escursioni e condotto ad insindacabile giudizio del direttore d’escursione.

Info ed iscrizioni alla Società Alpina delle Giulie, via Donota 2, tel. 040 369067 dalle 17.30 alle 19.30 entro venerdì.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 1445 / 780 metri
Dislivello Discesa 1445 / 780 metri
Organizzata da
Associazioni

Società Alpina delle Giulie - Sezione di Trieste del CAI

Info
Data Inizio 21 Luglio 2019
Nazione Italy
regione Friuli Venezia Giulia
Provincia Trieste (TS)
Località Trieste
Luogo Trieste
Orario 06:30 - 20:30
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà EE : Escursionisti Esperti
Costo 4 / 13