Come un pellegrino. In cammino sulla Via Francigena da San Miniato a Siena

L’antica strada medievale che conduceva i pellegrini verso Roma attraversa la Toscana dal Passo della Cisa fino a Ponte a Rigo nei pressi di Radicofani, toccando le principali mete della cristiniatà del Medioevo.

Seguendo le tracce di questa antica via, affronteremo quattro giorni di cammino da San Miniato (Pisa) a Siena. Attraversando le dolci colline Toscane avremo l'occasione di assaporare tutta la bellezza di questi paesaggi ma anche di ammirare le splendide pievi romaniche e i resti dell'antico passaggio dei pellegrini diretti verso Roma.

 

PROGRAMMA

1ª Tappa: da San Miniato a Gambassi Terme
giovedì 6 settembre 2018 ore 8:00
Partenza: San Miniato, Convento S. Francesco

Da San Miniato inizia una tappa di 23,7 km che si percorrono in meno di 6 ore. Dopo un'ora di cammino, si imbocca un percorso di straordinaria bellezza lungo i crinali collinari della Val d'Elsa, disseminata di castelli, rocche, ospitali, complessi abbaziali, originati dal passaggio della Via Francigena. Sul percorso di Sigerico si incontrano due Submansiones: la pieve di Coiano, con la ripida scalinata in pietra e la pieve di Santa Maria a Chianni. In breve si giunge a Gambassi, con le sue acque termali. Il punto tappa è alla chiesa del Cristo Re.

Lunghezza Totale (km): 23.7
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 6.00
Dislivello in salita (m): 406
Dislivello in discesa (m): 231
Quota massima (m): 305
Difficoltà: Impegnativa
Strade pavimentate: 37%
Strade sterrate e carrarecce: 62%
Mulattiere e sentieri: 1%
Come arrivare al punto di partenza: Linea FS Firenze-Pisa-Livorno, stazione S. Miniato

2ª Tappa: da Gambassi Terme a San Gimignano
Partenza: Gambassi Terme, Chiesa Cristo Re

Da Gambassi Terme inizia una tappa di 13,4 km che si completano in 3 ore circa. Un breve percorso, interessante per la bellezza dei crinali della Val d'Elsa, disseminati di castelli e abbazie, originati dal passaggio della Via Francigena. Si può visitare il santuario di Pancole, prima di risalire verso il borgo di Collemucioli, con un tratto di selciato medievale, e da qui alla pieve di Cellole.
Infine si sale verso la collina dove svettano le 15 torri di San Gimignano. Trasferimento in autobus a Colle Val d'Elsa.

Lunghezza Totale (km): 13.4
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 3.00
Dislivello in salita (m): 344
Dislivello in discesa (m): 329
Quota massima (m): 388
Difficoltà: Facile
Strade pavimentate: 40%
Strade sterrate e carrarecce: 54%
Mulattiere e sentieri: 6%
Come arrivare al punto di partenza: Autolinee SITA (055483651) da Certaldo, Castelfiorentino, Empoli, Firenze, Volterra.

3ª Tappa: da Colle Val d'Elsa a Monteriggioni
Partenza: Colle Val d'Elsa, Piazza del Duomo

Da Colle Val d'Elsa inizia una tappa di 19 km che si percorrono in 5 ore circa.

Lunghezza Totale (km): 15
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 5.00
Dislivello in salita (m): 281
Dislivello in discesa (m): 222
Quota massima (m): 284
Difficoltà: Media
Strade pavimentate:
Strade sterrate e carrarecce:
Mulattiere e sentieri:
Come arrivare al punto di partenza: Autobus Train per Colle Val d'Elsa

4ª Tappa: da Monteriggioni a Siena
Partenza: Monteriggioni, Piazza Roma

Da Monteriggioni inizia una tappa di 20,5 km che si percorrono in 6 ore circa. Lasciata alle spalle la cinta di mura, si percorrono le strade bianche della montagnola senese verso l'antico borgo medievale di Cerbaia. Si percorre la boscaglia fino ai castelli della Chiocciola e di Villa, prima di scendere nell'alveo bonificato di Pian del Lago. Si attraversa poi il bosco dei Renai prima di arrivare a Porta Camollia, tradizionale accesso francigeno a Siena. In città si discende via Banchi di Sopra per poi risalire verso il punto tappa, la piazza del Campo, il Duomo e l'ospedale di Santa Maria della Scala.

Lunghezza Totale (km): 20.5
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 4.30
Dislivello in salita (m): 330
Dislivello in discesa (m): 282
Quota massima (m): 354
Difficoltà: Media
Strade pavimentate: 42%
Strade sterrate e carrarecce: 33%
Mulattiere e sentieri: 25%
Come arrivare al punto di partenza: Linea FS Empoli-Siena, stazione Castellina Scalo

Durata totale: 4 giorni
Lunghezza Totale (km): 72.6
Giorni di Cammino: 4
Periodo: dal 6 al 9 settembre 2018 (termine iscrizioni 5 agosto 2018)
Difficoltà: ( E ) itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche ma riservato ad escursionisti con pratica di trekking di più giorni
Sviluppo percorso: lineare
Pernottamento: in luoghi di culto e strutture per Pellegrini
Info: Guida GAE Francesca cell. 339 6836352

Contributo richiesto: 120 € + 25 € iscrizione (tappa giornaliera 25 € su richiesta)
La quota comprende: accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica; iscrizione associativa FIE – Federazione Italiana Escursionismo; assicurazione RCT/infortuni valida solo per Soci. Ai Soci FIE ed ERA – European Ramblers Associations, non è richiesta la quota d'iscrizione.

Spese previste: 80,00 € ca. (cibo, pernottamento, trasferimenti)

Note: il percorso e gli alloggi possono subire modifiche, in base alla disponibilità al momento della conferma del trekking, alle condizioni atmosferiche o alle necessità del momento.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Abbigliamento Abbiagliamento escursionismo, zaino, sacco letto, scarpe da trail running
Organizzata da
Associazioni

Piedi in Cammino

  • Accompagnatore Escursionistico Nazionale F.I.E
  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 6 Settembre 2018
Data Fine 9 Settembre 2018
Nazione Italy
regione Toscana
Provincia Pisa (PI)
Località San Miniato
Tipologia di escursione Traversate
Difficoltà Media