Anello del Tancia – I Monti Sabini

Con Nomos Trek saliremo sul Monte Tancia (mt 1290), che è la cima più alta dei Monti Sabini, che viene raggiunta percorrendo una panoramica cresta. Dalla sommità si ha un panorama a 360° che spazia dalla valle del Tevere ed il Soratte, con sullo sfondo il mare, all’Appennino centrale, in particolare il gruppo del Terminillo ed i monti del Cicolano. Ben visibile, nonostante l’incendio della scorsa estate, la scritta DVX sulle pendici del monte Giano. L’escursione, ad anello, non presenta particolari difficoltà e può essere effettuata anche con una (limitata) quantità di neve a terra che contribuisce a rendere più ricca l’esperienza.   Difficoltà E, Dislivello 500 mt, Lunghezza km 10, percorso ad anello.

 

Abbigliamento: abbigliamento da escursione invernale, necessarie le scarpe da trekking, utili bastoncini telescopici, acqua a sufficienza e pranzo al sacco.

 

Contributo attività sociale: € 8,00 a persona + Tessera associativa  

 

Appuntamento: all’uscita del casello autostradale Ponzano Romano – Soratte h 09:00     Accompagna: Giancarlo Mariotti Bianchi, Guida Ambientale Escursionistica (GAE) 331.1742849

 

 

 

 

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 500 m metri
Organizzata da
Professionale

Marco Marini

  • AEV FederTrek
  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 8 Dicembre 2017
Nazione Italy
regione Lazio
Provincia Rieti (RI)
Località Ponzano Romano
Luogo Ponzano Romano
Orario 09:00 - 15:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E : Escursionisti
Costo 8,00