PALE DI SAN MARTINO E PANEVEGGIO

PALE DI SAN MARTINO E PANEVEGGIO
Sette giorni sui sentieri di un altopiano incantato
dal 20 al 26 agosto 2018

 

Il Gruppo delle Pale, il più meridionale delle Dolomiti, è uno dei più estesi e più ricchi di forme e ambienti.
Il gruppo montuoso è nettamente staccato da quelli vicini, definito da ogni parte da profonde valli e da selle relativamente depresse.

A nord si trovano i bacini della val Travignolo e della val del Biois collegati dal Passo di Valles; a NE vi è la media valle del Cordévole; a SO c’è quella del Cismò che attraverso i passi di Rolle e Colbricon comunica con l’alto Travignolo. A un certo punto le valli del Cordévole e del Cismò si allargano a formare due ampie conche gemelle con il fondovalle a soli 600-700 metri: quella di Agordo e quella di Primiero.
Queste due conche sono poi tra loro collegate lungo il lato SE del Gruppo delle Pale per mezzo di vallette secondarie e di un interposto bacino quasi indipendente: la valle superiore del torrente Mis.

Tre importanti vallate incidono penetrando in profondità il gruppo dividendolo in altrettanti sottogruppi: la val di Garè da nord, la val di San Lucano da NE e la val Canali da sud.

Osservando la planimetria delle Pale, ci si rende conto che l’anima di tutto il gruppo è rappresentata dall’altopiano centrale, attorno al quale convergono tutte le catene del gruppo, altopiano sul quale si svolgerà la maggior parte del nostro itinerario.

Note organizzative

Il pagamento delle spese di mezza pensione in rifugio sarà effettuato dagli organizzatori al fine di velocizzare le operazioni. Gli “extra” in rifugio (bibite, telefonate, cartoline, panini, ecc.) verranno pagati dai singoli gitanti, con la preghiera di provvedere il prima possibile al saldo del dovuto per non perdere tempo al mattino.
Gli orari di colazione e partenza di ciascuna giornata verranno concordati assieme la sera precedente. Per risolvere problemi e dubbi di qualsiasi natura, gli organizzatori faranno da tramite con i gestori. I posti letto saranno assegnati dagli organizzatori in modo da evitare che ci si rivolga direttamente ai gestori.

Gli organizzatori dell’escursione si riservano di apportare varianti agli itinerari di seguito descritti a seconda delle situazioni contingenti (tempo, stato fisico dei partecipanti, tabelle di marcia, condizioni dei sentieri, ecc)

Organizzatori: Franco Fogar cellulare 349 5953837 e Gianni Tiberio cellulare 339 2742259

Cartografia: Tabacco 022 – Pale di San Martino 1:25000

Scarica il programma della sette giorni: https://caisag.ts.it/wp-content/uploads/2018/06/18-08-20_al_26_Pale_S.Martino_programma.pdf

Quota di partecipazione: € 350,00 a persona

Copre le spese di mezza pensione nei rifugi, i costi per gli impianti di risalita, le fotocopie, le telefonate, le spese bancarie, ecc.

Addizionale per la Capanna di Passo Valles: extra di € 10,00 per chi non sarà alloggiato nello stanzone da 8 posti, ma verrà sistemato in camerette da 2, 3 o 4 posti con biancheria.

Caparra € 150,00 a persona da versare all’atto dell’iscrizione

Portate con sé un documento d’identità la tessera sanitaria e quella del CAI.
Le spese per il carburante e per i pedaggi autostradali saranno regolate direttamente dai passeggeri con il proprietario dell’auto.

Info ed iscrizioni alla Società Alpina delle Giulie, via Donota 2, tel. 040 369067 dalle 17.30 alle 19.30

Punto d'incontro
Durante questa escursione potrai visitare

Parchi

Organizzata da
Associazioni

Società Alpina delle Giulie - Sezione di Trieste del CAI

Info
Data Inizio 20 Agosto 2018
Data Fine 26 Agosto 2018
Nazione Italy
Regione Trentino Alto Adige
Provincia Trento (TN)
Località Primiero San Martino di Castrozza
Luogo Trieste
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E : Escursionisti
Costo 350