Natura Appenninica: Parco dei Cento Laghi

Un’Area Naturale protetta a cavallo di tre regioni: Toscana, Emilia e Liguria, crocevia di eventi storici e naturali, pochissimo conosciuta ma davvero valevole di esserlo! Qui si mescolano e si scontrano gli umori e i caratteri delle genti del bacino del Po con quelli del Centro Italia: l’orografia così aspra del territorio sembra riflettere questi contrasti. In questo angolo d’Italia potete osservare quello che le ere glaciali hanno lasciato di “alpino” nel cuore dell’Appennino!
Una Natura complessa, multiforme, dove fianco a fianco vivono relitti artici e sopravvivenze mediterranee, dove d’inverno masse imponenti di neve si depositano a pochi passi dal mare ligure.Ogni angolo e scorcio è sorprendente: gli affacci a volte sulla pianura Padana fino alle Alpi, a volte sulla selvaggia Lunigiana verso il mare. E nelle conche del versante parmense una miriade di laghetti verdi o blu profondo, relitti anch’essi di lontane ere del ghiaccio! Info, prenotazioni e programma scrivendo entro il 15 aprile a ecoesplora019@gmail.com

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 7/16km Km
Dislivello Salita 450/750m metri
Dislivello Discesa 450/750m metri
Abbigliamento attrezzatura da escursionismo
Durante questa escursione potrai visitare

Parchi

Organizzata da
Professionale

Patrizia Peinetti

Info
Escursione su richiesta
Scadenza Iscrizioni 15 Aprile 2020
Nazione Italy
Regione Emilia Romagna
Luogo Prato Spilla
Orario 13:00 - 17:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 62,4 euro a persona quota guida
Costi extra circa 70 euro per mezza pensione in hotel e spese varie