Minorca Camì de Cavalls

Nel cuore del Mediterraneo tra la Spagna e l’Italia si trova Minorca, isola poco conosciuta dal turismo di massa. L’isola più a est di tutto l’arcipelago delle Baleari è stata spesso dimenticata a favore dalle più famose isole sorelle: Maiorca e Ibiza. La bellezza di Minorca non è certo rimasta un fatto isolato nelle carte nautiche. Nel 1993 l’Unesco l’ha dichiarata Riserva della Biosfera. Infatti la particolarità dell’isola risiede nella varietà di ambienti. Minorca oltre a essere un’ isola del Mediterraneo con le sue spiagge bianche con acqua color turchese, possiede anche i tratti morfologici propri di un’ isola del Mare del Nord, con le sue distese rocciose ricoperte da una vegetazione bassa, con scogliere a picco sul mare dove i fari nella solitudine del vento di tramontana sorvegliano il mare. Chi visita l’isola a piedi rimane piacevolmente stordito e affascinato da una molteplicità di ambienti che in uno spazio temporale di pochi chilometri attraversa le latitudini d’Europa. Il vento, un importante patrimonio archeologico preistorico, i mulini, i cavalli, il cibo minorchino, i discendenti francesi, inglesi e arabi, il mare, i tanca, le zone lagunari e gli animali sono i protagonisti dell’isola. Una camminata per conoscere Minorca, la sua storia, la sua gente e la sua cultura.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 150 Km
Dislivello Salita 200 metri
Dislivello Discesa 200 metri
Abbigliamento abbigliamento comodo da escursionismo. Prima della partenza, invieremo una nota zaino con l'elenco delle cose da portare
Organizzata da
Impresa Profassionale

WALDEN Viaggi a Piedi Società  Cooperativa

Info
Escursione su richiesta
Scadenza Iscrizioni 4 Settembre 2020
Nazione Spain
Regione Balearic Islands
Luogo Minorca
Mappa
Orario 15:00 - 09:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 990
Costi extra volo aereo, i transfert privati, i pranzi , le entrate ai musei, eventuali extra e tutto quanto non specificato nella "quota comprende".
Adatta ai bambini SI