La Via Francigena in terra di Siena per il Ponte del 1° Novembre

Per secoli mercanti e pellegrini di ogni paese percorsero la Via Francigena per giungere a Roma. La sua origine è strettamente legata a Sigerico, arcivescovo di Canterbury, che nel 990 descrisse al suo ritorno da Roma il suo pellegrinaggio nel famoso “Itinerarium”.

La Via Francigena collegava infatti Canterbury a Roma e costituiva in epoca medioevale una delle più importanti vie di comunicazione europee. Il nostro cammino ci porta nelle terre di Siena, itinerario considerato tra i più suggestivi e belli della Francigena.

Si parte da San Gimignano con le sue torri e la sua silhouette fiabesca. Come nel medioevo il verde dei cipressi e lecci e il rosso–ocra della terra di Siena ci accompagnano sui sentieri che ci portano nella Valdelsa con bellissimi borghi come Colle Val d’Elsa, Abbadia Isola e Monteriggioni. Passando per Siena proseguiremo in direzione sud.

La Val d’Arbia ci regalerà panorami mozzafiato sulle colline delle crete senesi, incontreremo testimonianze della lunga storia della Francigena: edifici nati a servizio della strada come spedali, pievi, canoniche e badie,deposito di granaglie fortificate come la grancia di Cuna. Termineremo il nostro cammino a Buonconvento con il suo bellissimo centro storico, situato nel cuore delle crete.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 250 m metri
Dislivello Discesa 300 m metri
Abbigliamento necessario abbigliamento comodo sportivo, da escursionismo. Manderemo prima della partenza una nota zaino con l'elenco delle cose che suggeriamo di portare.
Organizzata da
Impresa Profassionale

WALDEN Viaggi a Piedi Società  Cooperativa

Info
Escursione su richiesta
Scadenza Iscrizioni 20 Ottobre 2019
Luogo Siena
Orario 09:00:00 - 16:30:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E:Escursionisti
Costo 370,00
Costi extra LA QUOTA NON COMPRENDE: Il viaggio per raggiungere il punto di ritrovo e il ritorno, i pranzi al sacco, le bevande e gli extra durante le cene.
Adatta ai bambini SI