Iran: alla scoperta del sud, tra canyon e castelli di sabbia

Un viaggio, già testato, in questo paese affascinante e ricco di sorprese. Questa volta scegliamo di esplorare il profondo sud, partendo dalla suggestiva Kerman, la città dei tappeti e dei pistacchi. Da qui ci muoveremo per camminare tra due meraviglie naturali, il deserto di Kalut e il Regeh canyon. Poi continueremo verso sud per visitare i castelli di sabbia e i giardini di Mahan e di Rayen per finire a Bam, con la cittadella ormai quasi completamente restaurata.  Completiamo il giro fino ad arrivare sulle sponde del Golfo Persico per scoprire un altro Iran, tra fantasmagoriche formazioni geologiche dell’isola di Qeshm, la storia di Hormuz e altre sorprese, per ritornare a casa sempre più innamorati di questa nazione.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Abbigliamento Abbigliamento sportivo da trekking. Prima della partenza manderemo una nota zaino con le cose che suggeriamo di portare
Organizzata da
Impresa Profassionale

WALDEN Viaggi a Piedi Società  Cooperativa

Info
Data Inizio 1 Febbraio 2020
Data Fine 15 Febbraio 2020
Scadenza Iscrizioni 10 Febbraio 2020
Nazione Iran
Regione Kerman
Orario 07:00:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà T:Turistico
Costo 1800
Costi extra La quota non comprende: il volo (da 300 euro), i pranzi, le mance e le bibite (ca 100 euro), il visto (circa 75 euro)