Fall Foliage nelle Foreste Casentinesi: Le Foreste Biogenetiche

Questa seconda escursione ci vede camminare nel cuore nelle Riserva Biogenetica di Campigna, nel suo tratto più alto che tocca il Monte Falco.

Punto di incontro è il Passo della Calla, da cui partiremo con le auto per portarci all’attacco del sentiero, presso Poggio Piancancelli: da lì partiremo, in salita, alla volta del Monte Falco, già immersi nei faggi che guardano con le loro foglie brunite. Si prosegue alla volta del Monte Falterona, da cui poter spaziare con lo sguardo su Romagna e Toscana.

Ora si scende verso il quadrivio delle Crocicchie e poi, per strada ben battuta, fino a Capo d’Arno: dopo aver letto, come rito vuole, la targa dove è indicata la sorgente del fiume che bagna Firenze, valuteremo la tenuta delle gambe e decideremo se fare sosta pranzo o se proseguire.

In ogni caso, andando oltre si arriva al Lago degli Idoli, attraversando una bella faggeta in cui sono evidente i segni di intervento per favorire la riproduzione della Rosalia: alcuni alberi sono stati “cercinati”, ossia scortecciati per circa 1m dalla base, al fine di farli seccare e poter offrire alla Rosalia alpina un luogo ove deporre le sue uova. A qualcuno potrà apparire un controsenso far seccare alberi in un’area protetta… ma in questo caso, non lo è.

Ora si sale (come se fino ad adesso…) per riguadagnare la base del Falterona e la cima del Falco: da qui il sentiero è già stato percorso. Un ultimo sforzo (tutto in discesa) per percorrre la Pista del Lupo e giungere a Piancancelli, dove si conclude questa avventurosa escursione dedicata ai ccaldi colori dell’autunno.

Itinerario: Poggio Piancancelli – Monte Falco – Monte Falterona – Lago degli Idoli – Capo d’Arno – Crocicchie – Monte Falco – P.ggio Piancancelli

Ritrovo: ore 9.00 al Passo della Calla (coord. 43.859545, 11.744363)

Costo: 15€/cad

Pranzo al sacco.

Al termine dell’escursione, possibilità di cenare presso l’agriturismo Poderone a prezzo convenzionato (25€/cad)(indicare questa opzione nel form di prenotazione).

Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

Tutte le escursioni si effettueranno con un numero minimo di 10 partecipanti.

Possibilità di prenotare anche le altre escursioni del 1 e 3 novembre. Per l’eventuale pernotto si può far riferimento alle strutture poste nelle immediate vicinanze (consigliato Agriturismo Poderone e Albergo Leonardo).

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 1550 metri
Dislivello Discesa 1550 metri
Abbigliamento scarponi da trekking/escursionismo, pantaloni lunghi, maglietta, pile, giacca impermeabile/gore-tex
Equipaggiamento crema protettiva, guanti/sciarpa/berretta, torcia o pila frontale, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto
Durante questa escursione potrai visitare
Organizzata da
Professionale

Riccardo Raggi - Romagnatrekking

  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 2 Novembre 2019
Scadenza Iscrizioni 31 Ottobre 2019
Luogo Passo della Calla
Orario 09:00:00 - 17:00:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà EE:Escursionisti Esperti
Costo 15,00