Etna, tra natura e storia

L’ilice di Carrinu in siciliano, un vero monumento della natura, uno degli alberi secolari dell’Etna e forse il più bello da vedere. Immerso in un bel bosco Mediterraneo, sarà la meta conclusiva di un facile anello che si snoda tra antichi fabbricati rurali in pietra lavica, “pagghiari” usati dai pastori di un tempo e recenti colate laviche di cui possiamo ancora leggere gli echi delle cronache, Eventi distruttivi che per noi adesso sono solo un bellissimo paesaggio da ammirare dove si ripete il miracolo della vita che risorge dal deserto vulcanico.

Un’escursione indicata per chi vuol vedere l’Etna da una prospettiva diversa da quella generalmente proposta, una rilassante camminata tra paesaggi vulcanici e natura, ricca di storia e aneddoti.

Concluderemo l’escursione in bellezza gustandoci una granita o qualche altra specialità in una delle pasticcerie più antiche della Sicilia, un vero museo dell’arte culinaria locale (non incluso nel prezzo dell’escursione).

 

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 7,5 Km
Dislivello Salita 380 metri
Dislivello Discesa 380 metri
Abbigliamento da escursione adatto alla stagione
Durante questa escursione potrai visitare

Parchi

Parco dell'Etna


Nicolosi
Sicilia
Organizzata da
Professionale

Rosario Vecchio

Info
Escursione su richiesta
Nazione Italy
Regione Sicilia
Provincia Catania (CT)
Luogo Milo
Mappa
Orario 15:00:00 - 19:30:00
Tipologia di escursione Escursione
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 15
Adatta ai bambini SI