Etna eruzione del 2002

Interessante escursione sul versante nord dell’Etna, uno dei vulcani più attivi del mondo e patrimonio dell’Umanità dal 21 Giugno 2013.

Risalendo la strada Mareneve, rimarrete affascinati dai repentini cambiamenti che offrono le varie coltivazioni e la vegetazione spontanea.

Nella parte più bassa si trovano vigneti, uliveti, e noccioleti. Continuando la salita si possono ammirare la meravigliosa Ginestra dell’Etna (Genista Aetnensis), il leccio, il castagno, la roverella, il cerro ed il pino laricio (Pinus Nigra) che con i suoi imponenti e secolari esemplari forma la meravigliosa Pineta Ragabo. Nel 2002 un’eruzione denominata “perfetta“, attraversò e arse una notevole porzione della Pineta Ragabo, e distrusse la storica stazione turistica di Piano Provenzana.

Visiteremo tante aree verdi rimaste incolumi, tra cui uno splendido bosco di faggi. Lungo il sentiero, di circa 5 km, troveremo una serie di coni vulcanici avventizi e materiale piroclastico, tra cui bombe vulcaniche. Per la maggior parte delle persone, giovani e anziani in buona salute, e per famiglie con bambini.

Escursioni sull’Etna – Crateri del 2002

 

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 4/5km Km
Dislivello Salita 300mt metri
Dislivello Discesa 300mt metri
Abbigliamento Da trekking a strati, scarpe da trekking o chiuse, possibilità di affitto
Equipaggiamento Snack, acqua 1,5L, occhiali daa sole, crema solare, cappello, zainoo
Durante questa escursione potrai visitare

Strutture ricettive

Parchi

Parco dell'Etna


Nicolosi
Sicilia
Organizzata da
Professionale

Sylvia Vecchio

Svolta da

Info
Escursione su richiesta
Scadenza Iscrizioni 28 Ottobre 2020
Nazione Italy
regione Sicilia
Provincia Catania (CT)
Luogo Etna Nord
Mappa
Orario 09:00 - 14:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E:Escursionisti
Costo 44
Adatta ai bambini SI