CIME DI CONFINE: Tra Boves, Robilante e Roccavione

Escursione tra i comuni di Boves, Robilante e Roccavione, immersi in un mare di castagni, alla scoperta di cime nascoste, borgate fantasma, resti di insediamenti subalpini, seguendo il sentiero dei piloni votivi eretti nel corso degli anni per devozione, ricordando un evento accaduto in passato o semplicemente per segnalare un punto d’incrocio e/o di passaggio.

Partiremo risalendo il Colle di Francia lungo la dorsale che separa la Valle Colla dalla Vermenagna raggiungendo uno dei terrazzamenti naturali più belli e panoramici della zona denominato “Bec du Corn” che si affaccia sul versante bovesano dove avremo un primo punto di vista panoramico sul territorio della pianura cuneese.

Dopodichè inizierà una piacevole discesa sino al Pilone del Bric Berciassa, dove godremo di un altro panorama a perdita d’occhio, ma con un punto di vista completamente diverso.

Scopriremo la “tana della Rana Giana”, parleremo del castello della Renostia e del sito archeologico tra Boves e Roccavione, e al rientro faremo una visita alle rovine del castello di Mirabello sull’omonima collina dove sorge un magnifico Ippocastano il quale sembra segnare il luogo di un tumulo dalla forma vagamente piramidale, sicuramente artificiale, “una collina nella collina” che l’albero, dagli ampi rami e dalle profonde radici, sembra connettersi al cielo.

Logistica:

Ritrovo alle ore 8.30 a Boves CN

(il punto di partenza verrà comunicato al momento dell’iscrizione)

Dati tecnici:
Livello di difficoltà: E (medio/facile)
Quota (m): Min. 598 m > max. 1145 m

Tempo di percorrenza: 5h 25min A/R(Questa stima può variare in base al passo dei partecipanti e dal numero delle soste)
Percorso ad anello: 17 Km
Scarpe da Trekking (Comode e con suole adatte ai percorsi di bassa montagna)
Zaino 25/30lt (è consigliabile non sovraccaricare lo zaino, portare solo il necessario)
Pranzo al sacco, almeno 2lt d’acqua
Bacchette da trekking (consigliate, ma non obbligatorie)

(Si consiglia un abbigliamento adatto alla stagione primaverile, inoltre bisogna munirsi di copri zaino ed eventuale impermeabile in caso di pioggia improvvisa)

Info e prenotazioni: 

L’iscrizione va effettuata telematicamente tramite WhatsApp (o sms) al seguente numero 3285505341 specificando: NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO E C.F.
In ogni caso potete scrivere un’email a michaelgaddini@virgilio.it(oppure contattare direttamente il numero sopraindicato) per maggiori informazioni sull’evento.

Quota partecipazione: 
20,00 € > ADULTI (dai 18 anni in su)

12,00 € > BAMBINI/RAGAZZI (dai 10 ai 17 anni)

(Questa escursione non è adatta ai bambini sotto i 10 anni, inoltre i cani saranno ammessi rigorosamente al guinzaglio, ma solo dopo colloquio telefonico con la guida.)

Metodi di pagamento:

E’ preferibile pagare con Satispay (o PayPal) almeno 24h prima dell’inizio dell’evento, in alternativa si potrà pagare in contanti prima dell’inizio dell’evento.

NB.Ovviamente avrà la precedenza sull’iscrizione chi effettuerà il pagamento online.

La vostra guida di riferimento sarà:

MICHAEL GADDINI| Guida Ambientale Escursionistica

Abilitato alla Professione di Accompagnatore Naturalistico esercitata ai sensi della legge n. 4 del 14/01/2013 (G.U. n. 22 del 26/01/2013) Socio Aigae (Associazione di categoria a livello nazionale)

NB.La guida si riserva il diritto di modificare l’itinerario a sua discrezione per garantire la sicurezza dei partecipanti, ma solo in caso di imprevisti. Di conseguenza il tempo di percorrenza e il grado di difficoltà indicato nella descrizione potrebbero variare.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 17 Km
Dislivello Salita 1145 metri
Dislivello Discesa 598 metri
Organizzata da
Professionale

Michael Gaddini

  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 16 Aprile 2022
Scadenza Iscrizioni 15 Aprile 2022
Nazione Italia
Regione Piemonte
Provincia Cuneo (CN)
Luogo Boves (CN)
Mappa
Orario 8.30 - 16.30
Tipologia di escursione Escursione
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 20,00