BRIC BERCIASSA: A spasso tra le colline bovesane

Bell’itinerario immerso nei boschi di castagno sulle colline bovesane seguendo l’intrecciato sentiero naturalistico che ci condurrà al Pilone del Bric Berciassa: dove godremo di una splendida vista a perdita d’occhio sulla pianura cuneese e dove scopriremo un inaspettato sito archeologico tra Boves e Roccavione.

Difatti, tra il Bric Berciassa e il pilone Renostia sono stati rinvenuti manufatti risalenti all’età del Bronzo finale (1200-900 a.C.) fino alle soglie della romanizzazione, inoltre alcuni resti faunistici indicano il passaggio di insediamenti permanenti (o addirittura di un villaggio).

Al rientro, faremo un’altro salto nella storia visitando le rovine del castello di Mirabello (sull’omonima collina) dove soggiornava la residenza estiva del senatore Borelli, ultimo grande sostenitore della sinistra liberale di fine ‘800 a Boves.

Logistica:

Ritrovo alle 8.30 a Boves (CN)

(il punto di partenza verrà comunicato al momento dell’iscrizione)

Dati tecnici:
Livello di difficoltà: E (Escursionistico)
Quota (m): Min. 590 m > max. 948 m

Tempo di percorrenza: 4h 50min A/R(Questa stima può variare in base al passo dei partecipanti e dal numero delle soste)
Percorso ad anello: 12 Km
Scarpe da Trekking (Comode e con suole adatte ai percorsi di bassa montagna)
Zaino 25/30lt (è consigliabile non sovraccaricare lo zaino, portare solo il necessario)
Pranzo al sacco e almeno 2lt d’acqua
Bacchette da trekking (consigliate, ma non obbligatorie)

Obbligo di mascherina e gel/guanti da tenere nello zaino (pronti all’uso)

Si consiglia un abbigliamento adatto alla stagione (munirsi di copri zaino e impermeabile pronto all’uso in caso di pioggia)

NB.La guida si riserva il diritto di modificare l’itinerario a sua discrezione per garantire la sicurezza dei partecipanti, ma solo in caso di imprevisti, ad esempio: neve ghiacciata, pioggia improvvisa, forte vento.. di conseguenza il tempo di percorrenza e il grado di difficoltà indicato nella descrizione potrebbe variare.

Quota partecipazione: 
15,00 € > ADULTI (dai 18 anni in su)

10,00 € > BAMBINI/RAGAZZI (dai 10 ai 17 anni)

(I bambini sotto i 10 anni non pagheranno alcuna quota d’iscrizione, mentre i cani saranno ammessi rigorosamente al guinzaglio, ma solo dopo colloquio telefonico con la guida.)
NB.Gli unici due metodi di pagamento saranno con Satispay o in alternativa pagamento in contanti prima dell’inizio dell’evento.

Info e prenotazioni: 

L’iscrizione va effettuata tramite WhatsApp e/o Sms al seguente numero 3285505341 scrivendo: NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO E LUOGO DI PROVENIENZA
In ogni caso potete scrivere un’email a michaelgaddini@virgilio.it oppure contattare direttamente il numero sopraindicato per maggiori informazioni sull’itinerario.

NB.Le adesioni chiuderanno entro le ore 17.00 del giorno prima dell’evento per poter garantire una maggiore organizzazione, qualità e sicurezza dell’esperienza.

La vostra guida di riferimento sarà:

MICHAEL GADDINI| Guida Ambientale Escursionistica

Abilitato alla Professione di Accompagnatore Naturalistico esercitata ai sensi della legge n. 4 del 14/01/2013 (G.U. n. 22 del 26/01/2013) Socio Aigae (Associazione di categoria a livello nazionale)

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 12 km Km
Dislivello Salita max. 948 m metri
Dislivello Discesa Min. 590 m metri
Organizzata da
Professionale

Michael Gaddini

  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 20 Marzo 2022
Scadenza Iscrizioni 19 Marzo 2022
Nazione Italia
Regione Piemonte
Provincia Cuneo (CN)
Luogo Boves
Mappa
Orario 8.30 - 16.30
Tipologia di escursione Escursione
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 15,00