Bretagna: viaggio alla fine del mondo

In Bretagna, estrema regione nel nord ovest della Francia, dove la terra finisce e lascia il posto all’Oceano Atlantico, vi è una zona dal nome evocativo: il Finistère. E se la fine è sempre un nuovo inizio, da Le Conquet (villaggio sulla punta della punta) partiremo per la nostra esplorazione, procedendo verso sud lungo il “Sentiero dei doganieri”, ed attraverso immense spiagge deserte e dune ricoperte dalla brughiera, tra felci cespugli di more boschi secolari e sperduti fari raggiungeremo la penisola di Crozon. Qui il litorale diventa più selvaggio e gli strapiombi rocciosi sul mare, il vento e l’energia delle onde che s’infrangono sulle scogliere rendono la natura un’indimenticabile spettacolo ancestrale. Continuando tra ginestre e pini marittimi il sentiero ci porterà più volte a camminare su lunghe spiagge dove le maree disegnano ogni giorno nuovi paesaggi. Dopo aver attraversato tutto questo, costeggiato tanti “passati” (menhir, dolmen e fortificazioni di più epoche storiche fino alla seconda guerra mondiale), respirato le origini celtiche che hanno segnato la cultura, le tradizioni e la lingua di questi posti, mangiato galettes bretonnes e bevuto sidro, visiteremo Locronan e Quimper, due tra le più suggestive città di questo angolo di Francia.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Dislivello Salita 400 metri
Dislivello Discesa 400 metri
Organizzata da
Impresa Profassionale

WALDEN Viaggi a Piedi Società  Cooperativa

Info
Data Inizio 8 Settembre 2018
Data Fine 16 Settembre 2018
Nazione France
Regione Bretagna
Località Brest
Luogo Brest
Orario 15:00 - 09:00
Tipologia di escursione Trekking
Difficoltà E : Escursionisti
Costo 870
Adatta ai bambini SI