ANELLO DEL BRIC DELLA CROCE

Percorso ad anello ai piedi della Bisalta bovesana molto panoramico e pieno di sorprese, che ci regalerà un’incredibile ed inaspettata varietà di paesaggio.
Nel primo tratto siamo circondati dai Castagneti da Frutto, mentre risalendo il Rio Josina si arriverà ad ampie radure e spettacolari mezzacosta all’ombra di Faggi, Betulle e vecchi Larici, sino a salire sulla terrazza rocciosa del Bric della Croce (“Bric Croè” o semplicemente “Rucas” per i locali).
Durante il tragitto potremo ammirare insediamenti temporali oramai abbandonati e inghiottiti dalla vegetazione, rigogliosi Tetti ristrutturati, ma con fisionomie risalenti alla fine dell’800; dopodiché ci avvicineremo alle pendici della Bisalta, precisamente a Fontana Cappa dove raggiungeremo il punto più elevato del giro.
Dopo una meritata pausa inizierà un tratto tutto in discesa immersi in una maestosa Faggeta che ci ricondurrà al punto di partenza.
Logistica:
Ritrovo alle ore 9.30 a Castellar, Boves (CN)
(il punto di partenza verrà comunicato al momento dell’iscrizione)
Dati tecnici:
Livello di difficoltà: E (Escursionistico)
Quota (m): Min. 708 m > max. 1435 m
Tempo di percorrenza: 3h 55min A/R (Questa stima può variare in base al passo dei partecipanti e dal numero delle soste)
Percorso ad anello: 10 Km (circa)
Scarpe da Trekking (Comode e con suole adatte ai percorsi di bassa montagna)
Zaino 25/30lt (è consigliabile non sovraccaricare lo zaino, portare solo il necessario)
Pranzo al sacco e almeno 2lt d’acqua
Bacchette da trekking (consigliate, ma non obbligatorie)
(Si consiglia un abbigliamento adatto alla stagione primaverile, inoltre bisogna munirsi di copri zaino e impermeabile pronto all’uso in caso di pioggia improvvisa)
Info e prenotazioni:
L’iscrizione va effettuata telematicamente tramite WhatsApp (o sms) al seguente numero 3285505341 specificando: NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO E C.F.
In ogni caso potete scrivere un’email a michaelgaddini@virgilio.it (oppure contattare direttamente il numero sopraindicato) per maggiori informazioni sull’evento.
Quota partecipazione:
15,00 € > ADULTI (dai 18 anni in su)
10,00 € > BAMBINI/RAGAZZI (dai 10 ai 17 anni)
(I bambini sotto i 10 anni non pagheranno alcuna quota d’iscrizione, mentre i cani saranno ammessi rigorosamente al guinzaglio, ma solo dopo colloquio telefonico con la guida.)
Metodi di pagamento:
E’ preferibile pagare con Satispay (o PayPal) almeno 24h prima dell’inizio dell’evento, in alternativa si potrà pagare in contanti prima dell’inizio dell’evento.
NB. Ovviamente avrà la precedenza sull’iscrizione chi effettuerà il pagamento online.
La vostra guida di riferimento sarà:
MICHAEL GADDINI | Guida Ambientale Escursionistica
Abilitato alla Professione di Accompagnatore Naturalistico esercitata ai sensi della legge n. 4 del 14/01/2013 (G.U. n. 22 del 26/01/2013) Socio Aigae (Associazione di categoria a livello nazionale)
NB. La guida si riserva il diritto di modificare l’itinerario a sua discrezione per garantire la sicurezza dei partecipanti, ma solo in caso di imprevisti. Di conseguenza il tempo di percorrenza e il grado di difficoltà indicato nella descrizione potrebbero variare.

Punto d'incontro
Informazioni tecniche
Distanza 10 km Km
Dislivello Salita max. 1435 m metri
Dislivello Discesa Min. 708 m metri
Organizzata da
Professionale

Michael Gaddini

  • Guida Ambientale Escursionistica
Info
Data Inizio 3 Aprile 2022
Scadenza Iscrizioni 2 Aprile 2022
Nazione Italia
Regione Piemonte
Provincia Cuneo (CN)
Luogo Castellar, Boves
Mappa
Orario 9.30 - 16.30
Tipologia di escursione Escursione
Difficoltà E: Escursionisti
Costo 15,00