Museo della Grotta di S. Angelo

Teramo, Civitella del Tronto, Ripe di Civitella. La densità e l'alta qualità dei rinvenimenti di preziosi reperti archeologici avvenuti nel tempo in numerosi siti nel territorio dell'Area Protetta Riserva Naturale Gole del Salinello (Parco Nazionale del Gran Sasso) hanno sollecitato azioni di valorizzazione di questo importante patrimonio culturale. In particolare attraverso l'istituzione di un Museo in grotta presso la Grotta S. Angelo a Ripe di Civitella del Tronto, con una capanna Preistorica ricostruita all'interno del Centro Visite del Parco di Ripe di Civitella e l'allestimento dell'Antiquarium di Castel Manfrino presso il Centro visite di Macchia da Sole. Grotta S. Angelo, la cavità naturale più importante della Montagna dei Fiori, nota agli archeologi per gli interessanti reperti risalenti al Neolitico e all'Età del Bronzo, dopo un lungo periodo di abbandono e di degrado, grazie all'azione concertata dell'Ente Parco, della Soprintendenza Archeologica d'Abruzzo e dell'Università di Pisa, è tornata ad essere un prezioso simbolo della preistoria italiana. Al suo interno una serie di pannelli illustrativi guidano il visitatore lungo il percorso in grotta la cui visita è favorita dalla illuminazione di torce elettriche apposte sui caschi protettivi offerti in dotazione dall'Ente Parco. Indirizzo: Contrada Ripe, 64010 Civitella del Tronto, Teramo Tel. 0861/918376 - 328/6118276 Email: info@verdelaga.org Sito Referente: Associazione Verde Laga

There is no Active Excursion.
Nessuna escursione presente.
Nessun post presente
Nessun Accompagnatore presente.