Iscriviti Login Password dimenticata?

Trekking in Armenia - la terra delle mie radici

18-07-2014
Mondo Escursionismo
Trekking in Armenia 17 - 28 settembre 2014 Proseguo ormai da anni la mia attività di far conoscere la terra dei miei avi attraverso trekking e viaggi turistici ed ogni volta è una grande soddisfazione per me potervi portare in questa terra molto speciale e vedervi brillare gli occhi davanti alla sua bellezza e alla sua intensa storia. Natura, storia, architettura e tradizioni, l'Armenia aspetta di conoscervi e di presentarvi i suoi tesori. Vi aspetto! Francesca Uluhogian L'Armenia è una terra vulcanica, estesa come il Piemonte e la Liguria insieme, è un altopiano senza sbocchi sul mare che culmina con il monte Aragatz a quota 3.095. Il nostro trekking si svolgerà aggirando il massiccio vulcanico centrale d'Armenia, muovendosi in un tour in senso orario che ci permetterà di vedere panorami sempre nuovi e di effettuare dei trekking giornalieri per arrivare alle località prescelte. Nel viaggio sono quindi abbinati spostamenti giornalieri in bus privato ed escursioni a piedi. Questo trekkingci permette di vedere una gran parte dell'Armenia, percorrendo panoramici sentieri tra le varietà vegetazionali del territorio armeno, soffermandoci anche sulla parte storico-culturale di chiese e monasteri… 1° giorno Partenza dall'Italia in aereo. 2° giorno: Yerevan Arrivo la mattina presto, trasferimento dall'aeroporto di Yerevan e riposo di qualche ora in hotel, colazione entro le 10.00. Trasferimento alla città di Etchmiatsin , il centro della cristianità armena. Visita alla cattedrale (303d.c.), parte dell' UNESCO che fu la prima chiesa cristiana d'Armenia. Pranzo al ristorante, dopo pranzo visita al visita museo all'aperto del tempio di Zvartnots (VII sec) e al complesso del museo dedicato alle vittime del Genocido Armeno. Cena e pernottamento in hotel 3° giorno: da Yerevan verso il nord della regione Tra monasteri e parchi botanici Cena e pernottamento in hotel. (escursione 10km) 4° giorno: da Stephanavan verso i monasteri dell'Unesco Cena e pernottamento in hotel ad Haghpat. (Escursione circa 8-10 km) 5° giorno: da Haghpat a Dilijian passando per il monastero di Haghartsin Dilijan è una località di montagna circondata da lussureggianti foreste di carpini e querce all'interno dell'omonima Riserva Naturale che offre degli scorci naturali tra i più belli dell'Armenia. Cena e pernottamento a Dilijan in hotel. Escursione circa 7,5 km 6°giorno: da Dilijan attraverso il Passo di Selim per raggiungere il sud del paese Il piccolo villaggio di Hermon, pranzo, trasferimento al monte Muradsar (3214 mt). Le incisioni rupestri su circa 200 massi situati poco sotto la cima (IV-III sec.a.C.). Cena e pernottamento a Hermon. Escursione circa 2,5 km 7° giorno: la fortezza di Smbataberd Cena e pernottamento a Sisian Escursione 7 km 8° giorno: la splendida gola del Vorotan e il suo Monastero, Tatev. Cena e pernottamento a Sisian. Escursione circa 17 km 9° giorno: il Canyon di Novarank e la leggenda di Khor Virap La valle del monte Ararat dove si trova la più estesa area agricola d'Armenia. Ci fermeremo per visitare il monastero di Khor Virap (IV-XVII sec) famoso luogo di pellegrinaggi, dietro il quale si eleva in tutta la sua imponenza il Monte Ararat (5137 mt.). Il monastero sorge nel luogo dove San Gregorio l'Illuminatore, tra leggenda e realtà, venne imprigionato in un profondo (khor) pozzo (virap). A lui si deve la conversione dell'Armenia nel 301, prima nazione al mondo ad aver adottato il cristianesimo come religione di Stato Trasferimento a Yerevan, cena e pernottamento. 10° giorno: Il Monte Aragatz, il più alto d'Armenia (cima sud 3.897 mt) Rientro a Yerevan, cena e pernottamento in hotel Escursione circa 8,5 km 11° giorno: Yerevan e il monastero nella roccia, Geghard Oggi assisteremo alla preparazione del lavash, il tipico pane armeno. Escursione verso Havutz Tar. Visita al tempio pagano di Garni (I sec. d.c.) e trasferimento verso il monastero di Geghard, un gioiello architettonico scavato in parte nella roccia e dal 2000 entrato a far parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Cena in un tipico ristorante con danze folcloristiche a Yerevan. Pernottamento in hotel. Escursione 6 km 12° giorno: Partenza Si precisa che: è inclusa la pensione completa e guide turistiche ed escursionistiche locali. Costo: 1550 + volo SCADENZA PRENOTAZIONI: 15 AGOSTO Direzione tecnica EG Travelling - Calcinaia - Pi   Contatti: Francesca Uluhogian Cell: 339- 3670805 mail: info@naturatour.it www.naturatour.it Gruppo Facebook: Trekking ed Escursioni in Toscana e non solo - Naturatour
Trekking in Armenia - la terra delle mie radici