Iscriviti Login Password dimenticata?

Andare lungo i sentieri dell’Appennino: voci ed esperienze di autori ed editori di guide e carte escursionistiche

Attività nell'ambito di IT.A.CA' 2017 - Festival del Turismo Responsabile

25-08-2017
Mondo Escursionismo
Italy > Emilia Romagna > Rimini (RN)

Introduzione

Libri e carte ? Sembrano qualcosa passato di moda, adesso che si trova tutto – o di tutto – on line.

Avviso ai camminatori: non c’è ancora niente, o quasi, che vi possa dare una visione di insieme uguale a quella di una buona carta; che possa essere altrettanto efficace per lo studio dei vostri itinerari. E nemmeno c’è quasi niente che vi dia informazioni complete come quelle di un buon libro di itinerari.

Ci sono ancora persone che se ne vanno in giro e scrivono. Ed altre che compilano carte. Tutti un po’ individualisti a volte forse troppo. Ma ognuno certamente ci mette del suo e produce qualcosa di diverso. Alla fine cercare le guide e le carte diventa una passione, quasi una forma di collezionismo! Ognuna è diversa dall’altra e nessuna può mancare.

Questa serata è forse un primo tentativo di mettere insieme un po’ di autori ed editori di guide e carte di Appennino, farli parlare tra loro e col pubblico. Parlare, ovviamente, di andare a piedi e di come usare bene i loro strumenti. Con lo scopo di interessare, perchè no, divertire, e avere più gente che cammina, seguendo un itinerario che ha già immaginato. Chi poi vuole farsi aiutare da un GPS, faccia pure: così verifica se funziona bene !

Programma

Ci accoglie una struttura informale e ospitale: il Sunflower Beach Hostel & Bar, a Marebello di Rimini.

Ci saranno alcuni autori ed editori di guide e carte di Appennino; ce ne sono molti altri, ma la distanza e gli impegni non hanno consentito a tutti di venire. Speriamo in prossime occasioni. Ma quelli presenti sono certamente in grado di comunicare quello che hanno fatto.

In ordine alfabetico:

Paolo Cervigni. Guida escursionistica, camminatore, istruttore di alpinismo, escursionismo e orientamento. Una esperienza di cammino quasi unica in Alpi e Appennino. Autore di moltissimi libri di itinerari, cammini e carte. Recentemente anche editore, con il Sentiero, Carpi.

Filippo D’Antuono. Guida escursionistica, istruttore di escursionismo, Nordic Walking, Camminata sportiva. Ricercatore e Docente. Qualche migliaio di km in Appennino. Ideatore ed Autore  della serie “Più di Mille”, una collezione di itinerari nei monti dell’Appennino, dalla Liguria alle Marche.

Renato Donati. Escursionista e alpinista, con esperienza di una vita in Italia, Europa e resto del mondo. Ha avuto molte importanti cariche nell’ambito dei Club Alpino Italiano. Accompagnatore Nazionale di Escursionismo. Autore del libro “Sentieri segreti nella valle del Bidente”.

Raffaele Monti. Editore di carte escursionistiche e libri di itinerari. C’è poco da fare, in Romagna il cartografo è lui. Non perchè si prenda dei meriti, ma perchè i suoi prodotti sono al vertice, per dettaglio e leggibilità. Lavora su progetti di enti e privati e macina un bel po’ di chilometri.

Dante Orlandi. Assessore alla Cultura e vicesindaco di Sogliano sul Rubicone. E’ quindi un amministratore, ma di un comune che da tempo investe nel produrre carte e progetti che consentono di muoversi nel territorio. Impegno recentemente rinnovato col progetto “I sentieri dell’Alto Rubicone”.

Silvio Piorigo. Guida ambientale escursionistica, istruttore in corsi di base ed avanzati di escursionismo, e cartografia. Cartografo professionista per strutture pubbliche e private. Editore in Monte Meru soc Coop. Assisi, di manuali, guide e carte escursionistiche.

Introduce e facilita la discussione: Filippo D’Antuono

Dopo una introduzione, ognuno parlerà un po’ della sua esperienza e degli altri, proiettando qualche immagine.

Poi sarà la volta del pubblico, con le sue domande che speriamo vengano numerose e… impreviste.

Ci saranno carte e guide che potrete vedere ed acquistare.

Prima e dopo, potrete rifocillarvi al bar dell’ostello. Alla fine di tutto, perchè non una scorribanda in spiaggia: la vedreste nel suo aspetto migliore di fine settembre.

Informazioni dettagliate per la partecipazione

Dove: Sunflower Beach Hostel & Bar, Via Siracusa 25, Rimini.

Quando: giovedì 21 settembre, ore 17.30 – 20.30

Quota di partecipazione: libera. Le consumazioni vanno pagate a parte, all’ostello.

Prenotazione: non obbligatoria, ma molto gradita per una organizzazione migliore. e per tenervi sempre aggiornati in caso di modifiche al programma; scrivete il vostro nome, numero di persone e recapito di posta elettronica a: filippo.dantuono@unibo.it

Suggerimenti. Perchè non organizzate un fine settimana esteso ? Venite a Rimini e partecipate ad altri eventi di IT.A.CA’.  Il venerdì sera o il sabato mattina potete essere a Balze, dove inizia il programma del fine settimana, con ancora un breve incontro di introduzione all’escursionismo, una escursione ai monti Aquilone e Fumaiolo e, la domenica, una escursione al monte Carpegna, alla fine della quale potrete vistare la Festa dei frutti dimenticati, a Pennabilli.

Contatti

A cura di Filippo D’Antuono (guida escursionistica, istruttore di camminata sportiva e Nordic Walking) e componente del CAST – Centro di Studio Avanzati sul Turismo UNIBO.

Contatti: filippo.dantuono@alice.it; 333 3404542 (ore 15-20). In caso di non risposta mandate sms e sarete ricontattati.