Iscriviti Login Password dimenticata?

Escursioni e Trekking in Calabria

03-02-2017
Mete Escursionistiche
Italy > Calabria

La Calabria presenta un paesaggio ideale per chi ama la natura. Ricca di luoghi affascinanti e paesaggi suggestivi, la regione punta dello stivale della Penisola offre una varietà di spunti per chi vuole intraprendere escursioni o trekking nel territorio. Grazie alla posizione particolare infatti si possono scegliere varie mete, dal mare alla montagna, che presentano particolarità non solo nel paesaggio ma anche per quanto riguarda l'aspetto storico-culturale.

Escursioni ad alta quota. Il territorio montano calabro offre la possibilità ad escursionisti esperti di arrivare fino a 2000 metri e scoprire affascinanti caratteristiche del territorio, come il pino loricato che è tipico del luogo. Il Pollino e l'Aspromonte danno la possibilità di vivere appieno la montagna e affrontare sentieri, trekking e percorsi dai più facili ai più difficili adatti soprattutto per chi è già pratico nelle attività di montagna. Non mancano cascate e gite nei boschi della zona adatte a tutti, dove è facile rendersi conto della ricchezza di flora e fauna che offre il territorio.

Per gli amanti del mare. Un elemento paesaggistico che attira visitatori da tutto il mondo è il mare della Calabria. Da una parte lo Ionio dall'altro il Terreno il mare rappresenta non solo una meta per i turisti, ma anche per gli appassionati della natura. Il paesaggio è ampiamente variegato e presenta sia zone rocciose che coste sabbiose e non mancano grotte e isolette che rendono il paesaggio costiero ancora più suggestivo. Proprio per questo motivo nel corso degli anni sono nate riserve e parchi marini per far conoscere e vivere al pubblico il mare ancora più da vicino.

La storia della Calabria. Sia il paesaggio costiero che quello più interno presentano località ben note per la ricchezza storico-culturale e attestano quanto la regione abbia vissuto lunghi periodi di prestigio grazie alla posizione centrale nel Mediterraneo. Ad esempio chi non conosce i Bronzi di Riace che nel tempo sono diventati un vero e proprio simbolo per la regione? Non mancano aree, siti archeologici e parchi dove è la storia l'elemento principale d'attrazione. Addirittura si possono visitare luoghi che presentano graffiti risalenti al Paleolitico e sono presenti anche testimonianze greche, romane e bizantine.

Proprio a causa della varietà e delle caratteristiche che abbiamo appena elencato la Calabria vanta un numero non indifferente di parchi e riserve dove organizzare trekking ed escursioni. I Parchi sono dell'Aspromonte, della Sila e del Pollino mentre tra la le riserve troviamo Gallopane, Tasso Camigliatello Silano, Poverella Villaggio Mancuso solo per citarne alcune e come aree marine protette ricordiamo quella di Capo Rizzuto.

La scelta per itinerari di vario genere è servita su un piatto d'argento così come non manca nemmeno la possibilità di gustare prodotti tipici come la 'Nduja e le cipolle rosse di Tropea e liquori a base di erbe o frutta. Per organizzare al meglio i vostri percorsi, siano essi al mare o in montagna, potete sempre avvalervi di aiuti di persone esperte come le guide escursionistiche del luogo che oltre ad accompagnarvi in trekking ed escursioni in Calabria a voi possono anche darvi ulteriori spunti e note da appuntare per il vostro viaggio alla scoperta del sud dell'Italia!

Escursioni e Trekking in Calabria
Escursioni e Trekking in Calabria